La missione e i valori

FACCIAMO ECONOMIA SOCIALE

Il benessere di una comunità è direttamente connesso anche al suo sviluppo economico? Cosa vuol dire benessere di una comunità? Come si possono migliorare le condizioni delle comunità attraverso l’economia?

L’imprenditoria sociale, specialmente attraverso la forma cooperativa, è per noi una risposta innovativa a tale sfida, integrando obiettivi sociali con attività imprenditoriali per creare valore sia per la comunità locale che per l’ambiente circostante. Significa credere in nuovo promettente modo di pensare e in un modo di fare “economia” in settori quali l’agricoltura, le produzioni alimentari locali, il turismo e l’ospitalità, e anche in settori creativi e culturali che comprendono le arti, l’artigianato e le diverse istituzioni culturali, per far rifiorire il lavoro e la vita nei nostri territori, creando senso.

Vogliamo contribuire a democratizzare le economie locali e regionali rendendole sostenibili dal punto di vista sociale ed economico, impegnandoci fortemente nelle comunità, sostenendo il lavoro di volontariato oltre che creare posti di lavoro, sviluppare l’economia locale, fare inclusione sociale e lavorativa. Creiamo luoghi per il pensiero creativo e utilizziamo le moderne tecnologie in maniera efficace, il tutto rispettando scrupolosamente le peculiarità locali.

COSTRUIAMO RELAZIONI E BENI COMUNI

Crediamo che una diversa forma di relazione basata sulla cooperazione e la convivialità produce molto spesso un nuovo tipo di bene: i beni comuni.

I beni comuni possono essere anche beni privati che vengono assoggettati ad uso pubblico e che cittadini e amministrazione riconoscono essere funzionali al benessere individuale e collettivo.

Campagna Sabina, prendendo in affitto da un privato lo stabile di via della Verdura, di fatto ha operato un intervento di riqualificazione di un edificio che è stato produttivo (ex-cereria), lo ha trasformato in modo innovativo e le attività sviluppate hanno contribuito a migliorare la qualità della vita sociale nel territorio comunale.

Vogliamo scardinare il modo competitivo che oggi caratterizza il nostro stare insieme, il modo estrattivo di relazionarci alle cose, i sistemi che estraggono esclusivamente valore di scambio. Rispondiamo al bisogno sociale più che a quello economico di sviluppo di comunità.

Il benessere individuale è strettamente legato al benessere collettivo. E’ dalla cura dell’interesse di tutti che derivano vantaggi per i singoli, da cui quindi si determina un’implicita responsabilità, anche se non vincolata da leggi, di rendersi parte attiva per la cura del bene comune. Da qui ci apriamo a contesti ben più ampi di inclusione sociale, riflessione sull’essere cittadino e di godimento del proprio benessere e dei propri diritti.

Liberiamo soggetti e beni dalla logica proprietaria esclusiva, interpretiamo la proprietà (sia pubblica che privata) in un altro modo.

I valori: apertura al dialogo, desiderio di confronto e contaminazione per potersi scambiare e co-creare buone pratiche che hanno come filo conduttore la sostenibilità integrata e la valorizzazione delle diversità.

SIAMO COMUNITA’

La caratteristica “sociale” dei beni comuni è quella di permettere anche lo sviluppo di una vita sociale, oltre al fatto, non secondario, che i beni comuni sono tali in quanto socialmente costruiti. Esistono perché sono vissuti dalle persone, sia materialmente che immaterialmente, e sono presenti in luoghi ben specifici che sono abitati anche da comunità. Generano benefici e in alcuni casi anche risorse per la comunità stessa. Sono le comunità che danno significati di “bene comune” alle risorse: “è la comunità che, dando vita ad un’attività di cura condivisa di quel bene, identifica quel bene (pubblico o privato) come un bene comune”.

Costruiamo quindi comunità: attiviamo un processo collettivo che coinvolge tutti, pubblici e privati, singoli e raggruppati in organizzazioni, e tutti insieme collaboriamo e cooperiamo per il fine di creare beneficio per la nostra comunità di riferimento di cui facciamo parte a vario titolo. E’ un processo che si sostanzia in vari obiettivi, progetti, organizzazioni e azioni che in vario modo concorrono alla realizzazione della mission più generale, il benessere della comunità.

    Campagna Sabina Società Cooperativa Sociale di Comunità

    CF. e P. IVA 01112880578 – REA: RI-69229
    SDI: M5UXCR1

    REA: RI-69229
    Albo nazionale delle cooperative: A231779 del 16/12/2013
    Albo nazionale delle cooperative sociali: 1061
    RUNTS: dal 21/3/2022 come cooperativa sociale onlus ed impresa sociale di diritto, numero di repertorio 4941, elenco permanente 5×1000

    Contatti

    Via della Verdura 21/25
    02100 Rieti

    +39 353 4083619 – 0746 272416

    Copyright © 2024 Campagna Sabina